mercoledì , novembre 22 2017
Home / Curiosità / Strategie per risparmiare su costi di riscaldamento, elettricità e internet

Strategie per risparmiare su costi di riscaldamento, elettricità e internet

Pianificare è una delle strategie chiave per controllare i costi, specialmente quelli basici.

Avere buona capacità di pianificazione significa analizzare più approfonditamente la situazione economica. Questo piccolo esercizio, fatto periodicamente, aiuterà a ridurre alcuni costi futuri, o addirittura ad eliminarli.

Questo è un ottimo momento per fare i conti nel proprio portafogli se l’obiettivo è arrivare alla fine dell’anno senza affanni. È il momento migliore per pianificare l’ultimo periodo dell’anno e analizzare le possibilità di ridurre alcuni dei costi più impegnativi, sia in termini di bollette che di spese invernali (senza calcolare poi le spese natalizie).

Il riscaldamento

Il tempo di riaccendere il riscaldamento si avvicina e il momento è propizio per una rapida revisione all’impianto prima dell’inverno. Certo, questo presuppone una spesa ma è sicuramente meglio pagare qualcosa ora che prevenire possibili costi futuri dovuti alle avarie.

Dal punto di vista “pratico”, poi, per risparmiare sul riscaldamento è utile controllare che in casa non ci siano danni agli infissi, in modo che il calore non si disperda troppo: sarà un risparmio notevole sulla bolletta del riscaldamento.

Un altro aspetto da considerare riguarda la tariffa scelta per il riscaldamento: si può ottenere la stessa efficacia con un prezzo più basso? Fare una simulazione con tutte le possibilità è fortemente raccomandato, in modo da avere le prove concrete della possibilità di un risparmio sui costi.

L’elettricità

A portarsi via una grande quantità di denaro è la bolletta dell’elettricità, soprattutto se il sistema di riscaldamento è elettrico (questo è un ottimo motivo per rivedere la bolletta). Un primo passo potrebbe essere quello di controllare se la compagnia con cui si ha un contratto è la più conveniente. Con l’aumento della concorrenza, infatti, le offerte delle compagnie sono diventate ancora più competitive ed è probabile che in giro possa esserci un’offerta più adatta alle proprie esigenze.

È importante anche qui accertarsi che la rata contrattata sia adeguata e non superiore al necessario. Si tratta di un importo che, nel variare, influenzerà tutte le bollette dei mesi invernali. Altri espedienti che aiutano a risparmiare riguardano gli elettrodomestici, soprattutto per quegli allestimenti un po’ datati che possono essere sostituiti con altri apparati più efficienti. Fare ciò con elettrodomestici come il frigo o la tv può essere costoso ma si può cominciare anche sostituendo le lampadine con luci al led.

Internet e telefono

A questo proposito, le tariffe offerte dalle compagnie telefoniche sono flessibili e molto varie. Questo è un mese nel quale tradizionalmente le compagnie lanciano dei cambi e fanno pacchetti di offerte. È necessario informarsi, comparare e fare un calcolo se quella vigente è la tariffa che conviene di più.

Scuola

Una fonte di spese notevole per le famiglie con figli è il ritorno a scuola. Da una parte c’è il ritorno alla routine, con le spese dell’auto per il trasporto a scuola o le attività extrascolastiche. Dall’altra parte ci sono poi i costi più strettamente legati alla scuola (libri, quaderni, cartoleria).

Negli ultimi anni, per cercare di limitare i costi dei libri di testo, le associazioni dei genitori hanno spinto ancora di più sullo scambio dei libri e sull’acquisto di libri di seconda mano. Per quanto riguarda poi i libri di lettura, prenderli in prestito da una biblioteca municipale risulterà molto più economico che comprarli. Un vantaggio sarà che il bambino avrà accesso a molti più libri oltre quelli consigliati.

Per quanto riguarda i costi di cartoleria, è consigliabile evitare i mega-acquisti di penne, quaderni, etc., per evitare un esborso iniziale maggiore. Altri piccoli accorgimenti per risparmiare in questo senso possono essere evitare di cambiare lo zaino se ancora riutilizzabile, così come i grembiuli.

Si tratta senza dubbio di misure che non faranno risparmiare centinaia di euro, ma tenere sotto controllo i costi in situazioni come queste, potrebbe evitare di alleggerire eccessivamente il portafogli.

Fonte: Money.it


Consigliato

SCARICA L’EBOOK GUIDA AL BITCOIN
Dove investire e strategie di investimento sulla criptovaluta

ebook Guida Bitcoin

Ti potrebbe interessare:

Alcune delle migliori soluzioni per fare soldi senza fatica

I modi per mettere da parte più soldi per il futuro. Ecco gli espedienti per mettere da parte denaro senza essere costretti a stravolgere la vostra vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *