mercoledì , novembre 22 2017
Home / Tecnologia / Attenzione alle nuova truffa online dal nome ‘smishing’

Attenzione alle nuova truffa online dal nome ‘smishing’

Ogni giorno, numerosi utenti vengono colpiti dai vari attacchi hacker, i quali hanno come obiettivo quello di colpire i dati più sensibili della persona individuata. Dopo aver visto le truffe di WhatsApp e di Enel, ora sta andando di moda, un nuovo tentativo di truffa online via sms, per poter colpire più persone possibili.

Uno dei tentativi di truffa online che sta colpendo in questi giorni molti utenti è il ‘smishing’, un vero e proprio fenomeno delle frodi informatiche che consiste nell’inviare un sms sul cellulare dell’utente, con il quale lo invita a cliccare su un link, per accedere ad un sito web.

Smishing: come difendersi

Il nome ‘smishing’ è l’insieme delle parole sms e phishing ed ha come obiettivo di acquisire dati, informazioni e codici, inerenti a qualsiasi carta di credito o conto corrente dell’utente, in modo da poterla clonare. Un esempio, può essere un sms che segnala all’utente di avere la carta di credito bloccata e per poterla sbloccare, lo consiglia di accedere al sito web richiesto.

Il numero di cellulare dell’sms inviato non può essere identificato come il vero e proprio mittente, visto che reindirizza l’utente su siti contraffatti e simili a quelli ufficiali.

Le giuste precauzioni che dovete eseguire sono le seguenti:

  • ignorate qualsiasi sms, notando una dubbia provenienza;
  • non cliccate su qualsiasi link, presente all’interno del messaggio;
  • non comunicate mai i vostri dati personali: username, password, codici, PIN ecc.

Fonte: tecnoandroid.it


Consigliato

SCARICA L’EBOOK GUIDA AL BITCOIN
Dove investire e strategie di investimento sulla criptovaluta

ebook Guida Bitcoin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *