giovedì , maggio 24 2018
Home / Notizie / Brexit: Gran Bretagna è fuori dalla Ue, è Tsunami sui mercati finanziari

Brexit: Gran Bretagna è fuori dalla Ue, è Tsunami sui mercati finanziari

brexit-gran-bretagna-fuori-ue

È stato un testa a testa costante, con continui ribaltamenti. Alla fine il Leave ha vinto sul Remain e la Gran Bretagna è fuori dalla Ue.

Abbastanza alta l’affluenza alle urne: ha votato il 72,2% dei cittadini. I voti favorevoli all’uscita si attestano al 51,8%, contro i 48,2% di preferenze per restare.

Il voto, oltre a far precipitare il Regno Unito nell’incertezza, rappresenta la sconfitta più netta per i fautori di una maggiore integrazione europea dopo la Seconda Guerra Mondiale e rischia di innescare un effetto domino in altri Paesi.

Il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz ha detto alla tv tedesca Zdf: “Non ci sarà alcuna reazione a catena. Non credo che altri Paesi saranno incoraggiati a percorrere questa strada pericolosa”.

Il Presidente Obama parlerà in giornata con David Cameron.

Profondamente scossi i mercati finanziari. Ora la Gran Bretagna dovrà ridisegnare il proprio ruolo internazionale. Molti stranieri temono di dover lasciare Londra e molti britannici di dover lasciare l’Ue. Viviamo in un mondo diverso da quello in cui eravamo ieri.

Fonte: mobinews.it


Consigliato

SCARICA L’EBOOK GUIDA AL BITCOIN
Dove investire e strategie di investimento sulla criptovaluta

ebook Guida Bitcoin

Ti potrebbe interessare:

Come si lavora nel trading professionale?

Molte persone pensano che fare soldi nei mercati finanziari sia estremamente difficile e fuori dalla loro portata. In realtà facendo un uso corretto degli strumenti è possibile dal trading trarre profitti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *