domenica , settembre 23 2018
Home / Notizie / È ora di dire la verità. Quanto costeranno realmente gli aumenti in bolletta

È ora di dire la verità. Quanto costeranno realmente gli aumenti in bolletta

La bufala degli aumenti in bolletta da 35 euro, nonostante sia stato spiegato bene perché si tratti di una notizia falsa, continua ad essere diffusa e i consumatori rimangono sempre più perplessi e preoccupati. Il Sole24Ore ha provato a rispondere alle domande più frequenti per fare chiarezza su un tema che sta infiammando gli animi.

E’ vero il rincaro di 35 euro?

No, assolutamente no. Gli aumenti di 35 euro sulle bollette sono una vera e propria fake news e “diffonde notizie false e pericolose per i consumatori chi suggerisce di ridurre di 35 euro le bollette come forma di rivalsa” perché “chi si riducesse la bolletta elettrica diverrebbe un moroso e farebbe scattare il meccanismo di recupero del credito con costi più alti e il rischio reale della sospensione della fornitura”.

Resta però la questione dell’insoluto. Ci saranno quindi degli aumenti?

“A causa di diverse sentenze di giudici amministrativi, che hanno sancito il fatto che l’insoluto degli oneri elettrici vada pagato dai consumatori, l’insoluto verrà recuperato tramite le bollette elettriche. Il meccanismo di cui si discute riguarda solamente l’insoluto di una parte parafiscale, gli oneri generali di sistema. Questo insoluto è stato generato dalla crisi di alcune società elettriche per motivi di errori commerciali, per condizioni di mercato oppure per le sofferenze generate da clienti morosi. In tutto, questa specifica parte riguarda un insoluto di oneri parafiscali per circa 280 milioni“.

Quanto costerà il recupero di questo insoluto?

Secondo le prime stime approssimative, spiega Il Sole24Ore, il risarcimento dei mancati pagamenti degli oneri generali del sistema elettrico potrebbe pesare 2-2,5 euro l’anno per ogni consumatore medio. Si tratta perciò di una trentina di centesimi per bolletta bimestrale.

Fonte: ForliToday


Consigliato

SCARICA L’EBOOK GUIDA AL BITCOIN
Dove investire e strategie di investimento sulla criptovaluta

ebook Guida Bitcoin

Ti potrebbe interessare:

È la fine del sistema di maggior tutela, si passa al mercato libero. Cosa cambia nella bolletta

Dal mese di luglio tutti gli utenti saranno infatti chiamati a cambiare gestore scegliendo tra quelli operanti nel ‘mercato libero’ a causa della fine del sistema di ‘maggior tutela’. Cosa fare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.