martedì , ottobre 16 2018
Home / Soldi / Come fare trading di Bitcoin in modo sicuro

Come fare trading di Bitcoin in modo sicuro

Il Bitcoin è nato come una nicchia destinata ad hacker e nerd, ragazzi che magari non hanno mai toccato un corpo femminile e che probabilmente moriranno prima di poterlo fare. Tuttavia con il tempo il Bitcoin ha conquistato un pubblico sempre più ampio. Il fatto è che in un’epoca in cui le banche centrali hanno iniziato a stampare denaro come se non ci fosse un domani, il Bitcoin rappresenta una certezza forse inferiore solo all’oro fisico. Ovviamente si tratta di una novità e quindi è un mercato veramente volatile, dove non è possibile avere certezze.

Ma si tratta pur sempre di una grandissima opportunità di investimento e trading. Dopo tutto sono proprio i mercati volatili che offrono le maggiori opportunità di guadagno. Fare trading su Bitcoin potrebbe generare profitti molto elevati e questo ormai lo sanno tutti.

Piattaforma trading su Bitcoin

Ma come si fa trading su Bitcoin?

Ci sono sostanzialmente due condizioni per guadagnare: utilizzare i derivati per fare trading su Bitcoin ed utilizzare piattaforme regolamentate.

Può sembrare un controsenso parlare di piattaforme regolamentate quando si parla di Bitcoin, cioè di una valuta nata al di fuori del normale circuito valutario. Ma non lo è se consideriamo anche l’altra condizione, cioè quella di utilizzare i derivati.

Il modo migliore per guadagnare quando si fa trading su Bitcoin è fare trading con piattaforme che mettono a disposizione derivati sui Bitcoin, ad esempio contratti per differenza. In questo caso ovviamente andremo a selezionare esclusivamente piattaforme autorizzate e regolamentate. Una delle migliori piattaforme per trading di Bitcoin (servizio CFD) è Plus500 che è anche il broker numero uno al mondo per forex, azioni e materie prime.

Per aprire subito un conto su Plus500 clicca qui: potrai fare trading con una piattaforma sicura e affidabile, completamente gratuita.

Un’altra piattaforma per fare trading di Bitcoin molto apprezzata è eToro. eToro è la prima piattaforma di social trading al mondo. Oltre a essere completamente gratuita, offre la possibilità di copiare automaticamente quello che fanno i migliori trader. E’ possibile visualizzare facilmente i profitti ottenuti nel passato dai vari trader in modo da decidere quali sono i trader migliori da seguire.

Il vantaggio del social trading di eToro è duplice: da una parte infatti si può iniziare a guadagnare subito, senza aspettare di accumulare esperienza. Dall’altra, la possibilità di visualizzare quello che fanno i trader veramente bravi, ha un immenso valore didattico. In effetti, il social trading vale molto di più dei migliori corsi di trading online e ha pure il vantaggio di essere completamente gratuito!

Per iniziare subito a fare trading su Bitcoin con eToro clicca qui.

Investire in Bitcoin senza comprarli

Il vantaggio di utilizzare i contratti per differenza per fare trading su Bitcon è duplice. Da una parte si ha la possibilità di godere della garanzia regolamentata, dall’altra, sottoscrivendo derivati sui Bitcoin abbiamo anche il vantaggio di poter guadagnare sia quando il valore del Bitcoin aumenta, sia quando diminuisce. E abbiamo già detto come il mercato dei Bitcoin sia estremamente volatile, quindi è possibile che il trend cambi spesso. Chi acquista direttamente Bitcoin può guadagnare quando il valore aumenta ma perde drammaticamente quando il valore diminuisce.

Tutti coloro che con i Bitcoin hanno fatto i soldi hanno seguito una di queste due strade: o hanno messo in atto truffe grandiose ai danni dei polli che hanno comprato Bitcoin oppure hanno fatto trading di derivati sui Bitcoin. Ecco perché bisogna fare trading di cfd. Alla larga da piattaforme di trading che non siano autorizzate da un ente di regolamentazione europea, si rischia di perdere tutto.

Truffe comuni con i Bitcoin

A proposito di truffe con i Bitcoin, si è diffusa recentemente la voce che è possibile guadagnare molti soldi con il trading di Bitcoin grazie a dei bot, cioè dei software automatici in grado di fare trading su Bitcoin.

Il trading automatico è un vecchio sogno ma in realtà non ha mai funzionato veramente bene. Nel caso del Bitcoin, poi, si tratta di abili trappole organizzate da truffatori che vogliono semplicemente approfittare della crescente fama del Bitcoin per ottenere facili guadagni alle spalle dei più ingenui.

Molto meglio stare alla larga da questi bot e concentrarsi su piattaforme serie e affidabili come Plus500 e eToro.

Ti potrebbe interessare:

IOTA, la criptovaluta rivoluzionaria con tecnologia alternativa alla blockchain

La principale innovazione di IOTA è un'alternativa alla blockchain, che viene denominata Tangle. Questa comprende una nuova architettura distribuita di ledger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.