giovedì , maggio 24 2018
Home / Soldi / Come investire in azioni

Come investire in azioni

Come investire in azioni e quali sono gli aspetti fondamentali e gli indicatori da tenere in considerazione per investire in borsa.

Per investire correttamente in azioni è necessario un processo lungo e approfondito, lo stesso utilizzato da investitori che hanno raccolto risultati eccellenti.

Sui mercati finanziari non ci sono scorciatoie o trucchi e se vuoi ottenere dei risultati concreti devi studiare, fare analisi e approfondire le tue conoscenze.

Non esistono numeri o indicatori in grado di darti “a colpo d’occhio” la dritta se comprare o vendere un’azione, nessuno ha in mano la bacchetta magica.

Investire in azioni è più un’arte che una scienza.

Indice dei contenuti

Da dove iniziare ad investire in azioni

Per investire in azioni hai a disposizione due strade:

  1. L’analisi tecnica
  2. L’analisi fondamentale.

1. L’analisi tecnica dei grafici

L’analisi tecnica si basa sul principio che se osservo l’andamento passato dei prezzi delle azioni, posso essere in grado di predire, con una certa accuratezza, dove andranno in futuro.

Strumento più adatto ad un investimento di tipo speculativo come il trading. Infatti è quella preferita dai trader.

La usano sia quelli che guardano i movimenti dei prezzi tutti giorni, sia quelli che implementano delle strategie e degli algoritmi (trading system) per fare trading solo 10 minuti al giorno.

2. L’analisi fondamentale

L’analisi fondamentale è alla base di ogni buon investimento. È lo studio dei fattori (dati economici, notizie, previsioni, bilanci) che possono avere un impatto sull’andamento di una azione, indice o di una valuta contro le altre.

L’analisi fondamentale, insieme all’analisi tecnica, è lo studio che permette ai trader di capire come investire i propri soldi. Grazie a questo studio si possono infatti comprendere i cambiamenti dei trend e in base ai dati ottenuti capire dove investire.

L’analisi fondamentale sulle azioni si basa sull’assunzione che il prezzo di un’azione deve incorporare il reale valore della relativa società.
L’obiettivo è quindi quello di analizzare i dati fondamentali dell’azienda (bilanci, business plan e prospetti ufficiali) per capirne il valore e valutare se l’acquisto o la vendita di quell’azione è un buon affare o meno.

Investire in azioni è una cosa particolare

…un’operazione di investimento è tale se, a seguito di un’analisi dettagliata, promette la sicurezza del capitale e un adeguato ritorno. Tutte le operazioni che non rientrano in questa fattispecie sono speculative.

Investire significa quindi andare alla ricerca del valore. Un valore profondo, strutturale e soprattutto ricorsivo.

Investire significa ragionare in termini di creazione costante di benessere e di ricchezza.

Se cerchi un guadagno immediato, molto probabilmente non stai pensando a come si comporterà l’azione tra 3-5 anni. Ti interessa come si muoverà nelle prossime 3-5 ore…o 3-5 minuti…

Aldilà dei freddi numeri, c’è un che di filosofico nell’analizzare le azioni di borsa e le aziende. Scoprire come funzionano le azioni e come si muovono sul mercato ti aiuta a capire come funziona il mondo e in che direzione sta andando.

Come investire in azioni

Molte persone sono convinte che fare analisi fondamentale voglia dire leggersi 150 pagine di bilancio e di note informative, preparando complicati fogli excel, con formule per calcolare multipli e matrici SWOT. No! Investire in azioni non si può ridurre solo a questo.

Per imparare ad investire in azioni bisogna alzare la testa e guardarsi attorno. Le informazioni rilevanti per scovare il vero valore di un’azione sono costantemente sotto i nostri occhi, 24 ore su 24.

Quello che sto cercano di dirti è che il mondo è fatto di aziende che mettono sul mercato prodotti e servizi che ci servono e che utilizziamo quotidianamente.

Investire in azioni non si riduce ad un mero “impulso informatico” lanciato dal proprio Home Banking.

Si parte dalla gestione del proprio denaro, la strategia è la cosa più importante di tutte.Avere una strategia significa applicare un metodo, cioè avere una determinata forma mentis.

Fare analisi fondamentale, nel concreto, significa scrivere una storia. Quando si investe in azioni è fondamentale riuscire ad avere una storia che abbia senso nella propria testa. Per farlo devi immaginare di essere tu a prendere il controllo dell’azienda che stai valutando. Del resto, acquistando delle azioni diventi in quota-parte un proprietario dell’azienda.

Immagina di andare dall’altra parte del tuo schermo e di sederti sulla poltrona dell’amministratore delegato della società su cui vuoi investire. A questo punto comincia a chiederti:

  • Come devo amministrare questa società affinché continui a portare valore ai clienti, ai dipendenti e agli azionisti?
  • Quali strategie devo applicare?

Consigliato

SCARICA L’EBOOK GUIDA AL BITCOIN
Dove investire e strategie di investimento sulla criptovaluta

ebook Guida Bitcoin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *