venerdì , Gennaio 11 2019
Home / Soldi / Guadagnare nel Forex è possibile ma non è una cosa semplice

Guadagnare nel Forex è possibile ma non è una cosa semplice

guadagnare-nel-forex

In questa pagina è descritto un ottimo metodo per guadagnare nel Forex, ti consiglio quindi di leggere con attenzione le prossime righe.

Per guadagnare nel Forex bisogna imparare a conoscere i mercati e capire quando i prezzi saliranno o scenderanno. Per aiutarci in questo, la prima cosa è conoscere l’analisi tecnica.

L’analisi tecnica è lo studio dell’andamento dei prezzi nel tempo e ha lo scopo di prevederne le tendenze future, mediante metodi grafici e statistici. Grazie all’analisi tecnica è possibile prevedere l’andamento futuro del prezzo di una determinata valuta, i trader la utilizzano per individuare i trend, resistenze, supporti, etc.
L’analisi tecnica anche se di grande aiuto, non è un scienza esatta. Il movimento dei prezzi sul mercato sono imprevedibili e non sempre l’analisi tecnica è in grado di fornire informazioni corrette. La regola principale è quella di utilizzare l’analisi tecnica per individuare le tendenze ed eseguire operazioni seguendo questi trend e non andando mai contro. Questa è una regola principale se si vuole guadagnare nel Forex.

Altro strumento molto utile per il nostro obbiettivo è quello di imparare è analizzare i dati economici. Questa prende il nome di analisi fondamentale è ha il compito di stabilire il giusto prezzo di un titolo, una valuta, in base alle caratteristiche economico-finanziarie intrinseche della società cui fa riferimento o del proprio paese.
L’analisi fondamentale insieme all’analisi tecnica, sono i principali strumenti per lo studio finalizzato a supportare le decisioni di investimento.

Un consiglio è quello di apprendere al meglio l’analisi tecnica, conoscere i dati economici, studiare strategie, fare pratica maturando esperienza diretta sui mercati finanziari. E’ fondamentale scegliere un broker e aprire un conto demo per esercitarsi con denaro virtuale con la certezza di non poter perdere denaro. Questa è la strada migliore per riuscire a guadagnare nel Forex.

Acquisita la giusta esperienza e sicurezza, sarà il momento di iniziare a fare sul serio. Dopo aver preso confidenza con la piattaforma del broker, il passaggio dal conto demo ad un conto reale è semplicissimo, basterà solamente fare un deposito e immediatamente si è pronti ad investire sul serio.

Nel forex è possibile guadagnare sia sui movimenti al rialzo che al ribasso, le probabilità di successo sono del 50%. Seguendo un giusta strategia abbinata ad corretto money management, è possibile guadagnare nel Forex regolarmente, l’importante è seguire il metodo.

Nel forex è possibile investire a caso, anche se sconsigliato e riusci e guadagnare, come? Con il money management.
Per prima cosa è fondamentale limitare il rischio dell’intero portafoglio al massimo al 20%. Mantenete un rapporto rischio/profitto ad un minimo di 1:2 o meglio ancora 1:3. In altre parole, per ogni pip di distanza dallo stop loss puntare a 2 o 3 pip per il take profit.

Conclusione

In conclusione per guadagnare nel Forex, utilizzate l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale per individuare le tendenze sui mercati ed eseguite operazioni seguendo questi trend e non andando mai contro. In questo modo le probabilità di chiudere operazioni in profitto saranno molto maggiori e implementando regole di money management si potranno tagliare le perdite e lasciare correre i profitti.

Quanto soldi investire nel forex?

La risposta è almeno 1.000 euro. E’ possibile investire somme anche minori ma i profitti saranno molto bassi, il che poterebbe ad utilizzare una leva finanziaria troppo elevata che poterebbe quasi certamente alla perdita del capitale investito.
Investire 1.000 euro con una piccola leva è possibile operare in maniera che ogni pip abbia un valore di 1 dollaro. In questo caso un profitto di 30 pips in una operazione equivale a 30 euro. Una somma non da poco se si riesce ad ottenere tutti i giorni.
Se il rischio non vi spaventa e il vostro obbiettivo è quello di guadagnare cifre più grandi, è possibile aprire conti da 5.000 o 10.000 euro. In questo modo i profitti e le perdite saranno maggiori e consigliamo questo solamente quando si è certi delle proprie capacità e strategie.


Scarica gli ebook sul trading gratuiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.